Stile country moderno, quali sono i fattori essenziali per la casa?

L’arte di arredare una casa è un modo per plasmare gli spazi circostanti in un rifugio che rispecchi la personalità di chi la abita. Nel cercare un connubio tra il rustico e il moderno, lo stile country moderno emerge come un’affascinante sintesi di tradizione e contemporaneità. Ma come crearlo senza cadere nella banalità?

Stile coutry moderno, due stili che si fondono

Lo stile country moderno è una danza tra la calda familiarità dello stile country e la sobria eleganza del design moderno. È un invito a fondere l’atmosfera accogliente delle case di campagna con la pulizia delle linee e la funzionalità dei mobili moderni. La sfida consiste nel bilanciare elementi di entrambi gli stili, creando un ambiente che sia contemporaneo, ma al contempo intriso di quel calore tradizionale.

Gli accessori e i dettagli fanno sicuramente la differenza. Pensare ad arricchire le stanze con tendaggi in tessuti leggeri e naturali. Gli esperti di Carillo Home invitano ad  evitare gli eccessi decorativi per mantenere la sobrietà del moderno.

Via libera a cuscini e plaid in tessuti naturali con stampe semplici o texture interessanti per aggiungere comfort e stile. Non devono mancare tappeti in tonalità neutre con motivi geometrici o a righe possono definire gli spazi, unendo tradizione e modernità. E non meno importante quadri moderni o sculture astratte possono rompere la tradizione country senza perdere il calore e l’autenticità.

Come arredare le stanze di una casa moderna ma country?

Portare la modernità in un contesto rurale richiede una sapiente fusione di materiali, colori e forme. La scelta di mobili con linee pulite e forme geometriche, accostati a elementi naturali come il legno, crea un equilibrio visivo intrigante. L’utilizzo di dettagli in acciaio inox o metallo nero per maniglie e lampade può creare un contrasto affascinante. Questo connubio di stili consente di conservare il calore della campagna, mentre si abbraccia l’essenza del moderno.

Soggiorno

La scelta di divani e poltrone dalle linee pulite e dai colori neutri è fondamentale. Accosta un tavolino in legno massello a lampade dal design moderno per un connubio perfetto tra tradizione e modernità.

Cucina

Opta per mobili in legno naturale o dipinto in tonalità neutre. Integra elettrodomestici moderni in acciaio inox, creando un affascinante contrasto tra il rustico e il contemporaneo.

Camera da letto

Scegli letti in legno grezzo o con testate in stile shabby chic, accostati a comodini moderni. Lenzuola e coperte dalle tonalità neutre aggiungono un tocco di modernità al comfort tradizionale.

Bagno

Utilizza mobili da bagno in legno e aggiungi dettagli moderni come specchi dal design contemporaneo e luci a LED per una raffinata fusione di stili. Nulla vieta di trasformare questa stanza in una SPA per un relax completo.

Quali sono i colori da scegliere?

Le tonalità in uno stile country moderno sono importanti, ma questo non significa che debbano essere uguali in ogni stanza. La cromoterapia è importante non solo per il benessere, ma anche nella meditazione con benefici per corpo e mente. Per questo motivo ogni colore e nuance dovrà essere uno studio approfondito nei minimi dettagli.

Per il soggiorno, tonalità neutre come beige, grigio chiaro o bianco sporco fungono da tela di sfondo. Accosta dettagli moderni in nero o acciaio per un tocco di raffinatezza. In cucina meglio un color pastello come verde salvia o grigio pietra  che possono essere accentuate da elettrodomestici in acciaio inox, creando un’atmosfera equilibrata e contemporanea.

La camera da letto ha colori chiari e tenui come il bianco, il celeste o il beige creano un’atmosfera rilassante e accogliente. Per il bagno meglio optare per il bianco puro o tonalità di blu che conferiscono un tocco fresco e moderno. Colori che trasformano il bagno in uno spazio di relax.

Illuminazione, tra funzionalità e relax

Anche il modo di illuminare cambia a seconda della stanza e della sua funzionalità. Per il soggiorno l’utilizzo di lampade a sospensione dal design moderno è un must.  Sopra la zona pranzo e lampade da terra per creare un’atmosfera accogliente è essenziale.

In cucina bene optare per l’illuminazione a LED sotto gli armadi e lampadari minimalisti sopra l’isola o il tavolo da pranzo aggiunge un tocco contemporaneo. In camera da letto preferire lampade da comodino e faretti incassati per un’illuminazione morbida e rilassante.

In bagno cambia tutto, con specchi con luci integrate e faretti orientabili per una luce uniforme e funzionale.

10 consigli dagli interior designer più famosi

Gli interior designer più famosi al mondo regalano 10 consigli per arredare gli spazi correttamente, personalizzandoli il più possibile:

  1. Una conoscenza approfondita degli spazi e delle proporzioni della casa è fondamentale per trovare mobili e accessori che si integrino perfettamente;
  2. Investire in materiali durevoli e di qualità garantisce non solo un’estetica superba ma anche una lunga durata nel tempo;
  3. Aggiungere elementi personali alla casa che riflettano la storia e la personalità degli abitanti conferisce un tocco unico;
  4. Giocare con i contrasti è stimolante, ma assicurarsi che siano bilanciati evita un aspetto confuso e disordinato;
  5. Dedicare tempo alla progettazione dell’illuminazione è essenziale per creare atmosfera e funzionalità;
  6. Mantenersi aggiornati sulle ultime tendenze attraverso riviste, mostre e viaggi ispira nuove idee e approcci;
  7. Sfruttare gli spazi aperti evitando sovraffollamenti e favorendo la fluidità del design, evitando gli errori più comuni;
  8. Sperimentare con il mix di stili richiede un occhio attento per mantenere una coerenza visiva;
  9. Scegliere mobili e accessori sostenibili e rispettosi dell’ambiente è una scelta etica e di lungimiranza;
  10. Optare per materiali facili da pulire contribuisce alla longevità del tuo arredamento, mantenendo la sua bellezza nel tempo.